Calabria Viaggi Hotel Vacanze – Vihova

Viaggi Hotel Vacanze
In Calabria!

Trova Vacanze
Lago Arvo Sila Lago Arvo Sila Isola di Dino – Praia a Mare Isola di Dino – Praia a Mare La Scogliera di Caminia “Copanello” La Scogliera di Caminia “Copanello” Tropea Perla del Mar Tirreno Tropea Perla del Mar Tirreno Costa Degli Dei Costa Degli Dei

MORANO C’è un convento nel bosco

Morano Calabro (murenu [ˌmuˈrɛːnu] in dialetto moranese) è un comune calabrese di 4.608 abitanti situato nella zona settentrionale della provincia di Cosenza, confinante a nord con i comuni di Rotonda, Viggianello e Chiaromonte, ad est con Castrovillari, a sud con Saracena e San Basile ed a ovest con Mormanno.Morano_1

La sua posizione strategica nell’alta valle del fiume Coscile (antico Sybaris) alle pendici del massiccio del Pollino, ha contribuito al suo sviluppo in epoca greco-romana ed al suo splendore in epoca medievale e rinascimentale sotto il feudo dei Sanseverino.

Dal 2003 fa parte del circuito dei I borghi più belli d’Italia, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, il suo nome è stato inserito nella lista delle destinazioni europee del Progetto EDEN della Commissione europea.RELAZIONE

Oggi è uno dei principali centri del Parco nazionale del Pollino.Non è un cliché dire che Morano, con il suo dedalo di stradine che salgono verso il castello di origine normanna, sembra un presepio. Ha case con tegole rosse che si affastellano le une sulle altre e palazzi nobiliari austeri e squadrati. Belle le chiese, come quella di San Bernardino da Siena, di architettura monastica quattrocentesca tardo-gotica, o la Collegiata di San Nicola, costituita da due corpi di fabbrica, uno quattrocentesco e l’altro di epoca precedente. Da lì, attraverso archi, sottopassi, vicoli, si arriva al castello e alla Collegiata dei SS. Pietro e Paolo, la chiesa più antica di Morano, con due statue in marmo di Pietro Bernini, padre di Gian Lorenzo.Morano_3 Fuori dal paese, raggiungete il Convento dei Cappuccini, con il chiostro seicentesco e i ruderi del monastero di Colloreto, immersi in un bosco di faggi ai piedi del Pollino.

Fonte: http://www.vanityfair.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti preghiamo di attendere

Stiamo cercando la migliore soluzione per il tuo soggiorno.....

×

Ti preghiamo di attendere

Stiamo aggiungendo la sistemazione da te indicata.....

×

Ti preghiamo di attendere

Stiamo completando la tua prenotazioneWe are processing your reservation.....

×

Prenotazione

×
}